Il "Bosco Storto" di Gryfin - Nasz Swiat
04
So, grudzień

Visita la Polonia

I pini, se non vengono piegati dal vento, sono degli alberi che crescono dritti verso il cielo. Ma non nel bosco di Gryfin, una piccola località sita vicino a Szczecin. I tronchi degli alberi che crescono in questo bosco sembrano dei colli di cigno, incurvati diversi centimetri sopra la terra nella stessa direzione. I pini sono 400 e la loro piantagione viene chiamata “Krzywy las” (Bosco Storto).

Com’è possibile? Probabilmente questa è la domanda che si faranno i turisti che visitano questo posto, il luogo perfetto per una messa in scena delle fiabe dei fratelli Grimm. Purtroppo la risposta a questa domanda non è ovvia. Gli alberi non sono antichi, avranno al massimo 80 anni che vuol dire che sono stati piantati (e deformati) prima della II Guerra Mondiale. Nessuno si ricorda il perché. Una delle teorie più razionali dice che qualcuno ha tagliato le punte alle giovani piantine, costringendo così il ramo laterale a diventare il tronco dell’albero. L’effetto è praticamente un materiale già pronto per un falegname che ci vuole costruire una barca o, semplicemente, una sedia a dondolo. Non tutti sono d’accordo con questa teoria argomentando che una volta si trattavano così le querce, ma non i pini.

Chiunque sia il responsabile della formazione del Krzywy Las, oggi non ha più importanza. I pini distorti fanno impressione non soltanto ai turisti; sono infatti diventati un monumento della natura sotto protezione.

Fonte: