Luoghi e programma definitivo della visita del papa in Polonia - Nasz Swiat
26
Wt, marzec

Visita la Polonia

Alla conferenza stampa svoltasi recentemente in Polonia sono stati resi noti tutti i particolari della visita del papa in Polonia durante la GMG 2016.

 

Papa Francesco sarà in Polonia da mercoledì 27 luglio fino a domenica 31 luglio.

Dopo l’arrivo all’aeroporto di Cracovia-Balice mercoledì alle 16.00, il papa si incontrerà con il presidente polacco Andrzej Duda e con i vescovi polacchi nel castello e nella cattedrale di Wawel. La sera stessa del suo arrivo, si affaccerà alla famosa “finestra papale” del Palazzo Vescovile in via Franciszkanska 3 per salutare i fedeli.

 

Giovedì è la giornata in cui il papa si recherà a Czestochowa, nel santuario di Jasna Gora, dove verrà celebrata alle 10.30 una messa per i 1050 anni del battesimo della Polonia, celebrati quest’anno; si attendono per questa messa circa 300.000 pellegrini. Nella mattinata, prima dell’arrivo a Czestochowa, è prevista anche una visita nel convento delle Suore della Presentazione.

 

Nel pomeriggio dello stesso giorno, Bergoglio tornerà a Cracovia dove alle 17.00 gli verranno consegnate le chiavi della città dal sindaco Jacek Majchrowski. Successivamente, direttamente dal Palazzo dei Vescovi, avverrà la trasferta insolita in tram con i bambini e i ragazzi disabili verso la distesa erbosa di Blonia, dove alle 17.30 inizierà la Cerimonia di Apertura alla quale si prevede la partecipazione di 600.000 pellegrini. La trasferta in tram è un’idea dell’azienda di trasporti locale, la MPK (www.mpk.krakow.pl); - Il Santo Padre ha accolto l’idea con molta gioia – ha detto l’arcivescovo di Cracovia, il cardinale Stanislaw Dziwisz.

 

Il venerdì papa Bergoglio si recherà al campo di concentramento nazista di Auschwitz-Birkenau, dove incontrerà 15 ex-prigionieri sopravvissuti allo sterminio e 25 Giusti tra le nazioni. Lo stesso giorno il papa visiterà anche il Policlinico Universitario Pediatrico Krakow-Prokocim; nella visita sarà presente anche il primo ministro della Polonia, Beata Szydlo. Alle ore 18.00 inizierà la Via Crucis a Blonia, e successivamente il papa si affaccerà di nuovo nella finestra papale.

 

Sabato sarà una giornata durante la quale papa Francesco arriverà nel Santuario di Lagiewniki, dove confesserà cinque giovani ragazzi (probabilmente scelti tra i volontari della GMG) in lingua italiana, francese e spagnola. Alle 13.00 si svolgerà un pranzo con il papa e 12 rappresentanti dei giovani da diverse parti del mondo. La sera avverrà invece l’atteso incontro nella località Brzegi, a pochi chilometri tra Cracovia e alle porte di Wieliczka, dove alle 19.30 inizierà la veglia notturna.

 

Domenica alle 10.00 inizierà la liturgia della riconciliazione, durante la quale verrà comunicato il luogo in cui si svolgerà la prossima GMG. Infine, il papa si incontrerà con i volontari nella Tauron Arena Krakow, e alle 18.00 arriverà all’aeroporto di Balice, dove si svolgerà la cerimonia di congedo.

 

Una curiosità: l’altare che verrà costruito a Blonia e quello costruito sul territorio del Campus Misericordiae saranno identici, in modo da sottolineare il carattere uniforme dell’evento, con la unica differenza nella grandezza: quello di Blonia avrà 63 metri di altezza, 30 m di profondità e una superficie totale di 1700 m2, mentre il tutto, compresi i palcoscenici laterali, avrà la superficie di 3520 m2. L’altare a Brzegi invece, avrà 93 metri di altezza, 50 di profondità e la superficie di 3800 m2, in tutto, con i palcoscenici, 6200 m2.

 

Il cardinale Dziwisz ammette che papa Francesco, noto per la sua spontaneità, potrebbe ancora stravolgere qualche parte di questo piano. Il vescovo Damian Muskus, segretario generale del Comitato Organizzativo della GMG, ricorda che i pellegrini registrati avranno un accesso più facile al papa, sia al campo Blonia che a Brzegi; i non registrati saranno localizzati negli settori esterni.

 

La registrazione dei pellegrini terminerà il 30 giugno. Tutte le info e le istruzioni per la registrazione su http://www.krakow2016.com/it/informazioni2

 

Approfondimenti sui luoghi:

Aeroporto di Cracovia-Balice

Czestochowa e il Santuario di Jasna Gora

Castello Reale di Wawel

Santuario della Misericordia di Cracovia-Lagiewniki

Fonte: Sito dell'Ente Nazionale Polacco per il Turismo