Meraviglie della Casciubia - Nasz Swiat
07
Wt, grudzień

Visita la Polonia

La Casciubia è una delle regioni più interessanti e variopinte della Polonia.

 

La Casciubia è una delle regioni più interessanti e variopinte della Polonia. Una rara miscela di folklore, tradizione e cultura incastonati in un caratteristico paesaggio postglaciale – un territorio ondulato costellato di specchi d'acqua e ricoperto di prati e boschi modellato dal grande ghiacciaio scandinavo ritiratosi circa 10mila anni fa – la rende una terra unica, assolutamente da scoprire e visitare in ogni angolo. 

La Casciubia è una regione magica, dove il tempo fluisce a un ritmo più rilassato che nel resto del mondo. Ciò forse avviene grazie alla bella cornice naturale e alla lontananza dal frastuono della  grande città, o forse grazie alla pacifica serenità dei suoi abitanti. Non importa quale sia la ragione, una cosa comunque è certa: in Casciubia ci si può riposare meglio che in qualunque altro luogo e chiunque sia sintonizzato con la natura e le antiche tradizioni saprà apprezzarlo.

I meno attivi possono semplicemente oziare giornate intere sulla riva di un lago, pescando o semplicemente osservando e ascoltando intenti la lussureggiante natura. Gli amanti del riposo attivo possono sfruttare i numerosi percorsi a piedi ben segnalati o le piste ciclabili, noleggiare una canoa o una barca e andarsene a spasso per i numerosi corsi e specchi d'acqua della zona, spesso collegati fra loro. Non resteranno delusi nemmeno gli appassionati di cultura, perché in Casciubia anche questa ha moltissimo da offrire, soprattutto quella legata all'antico e ricco folklore locale. I casciubi sono legati alle proprie radici come poche altri gruppi etnici, e visitando la regione bisogna necessariamente ascoltare la musica locale e ammirare l'artigianato artistico.

Una curiosità? Il tabacco da fiuto. In Casciubia questo è uno dei modi più popolari di assumere tabacco, inspirandolo in forma di polvere attraverso il naso. Questa tradizione giunse in Polonia dalla Francia, dove a sua volta era giunta grazie al contatto con gli indiani americani. In seguito in Europa questo modo venne ovunque sostituito dal tabacco masticato e infine da quello fumato. Dovunque, ma non in Casciubia, dove invece questo sistema di consumare tabacco è diventato straordinariamente popolare, al punto che oggi i casciubi hanno rielaborato e fatta propria questa tradizione e il tabacco da fiuto di produzione locale gode di riconoscimenti e apprezzamenti da parte degli esperti e degli intenditori di tutto il mondo.  Trovandoci in zona, sarebbe perciò un peccato non chiedere alla persona che ci ospita di  versarci un po' di polvere di tabacco, dal corno in cui in genere esso è contenuto, sul dorso della mano aperta nel punto fra il pollice, l'indice e il polso, da dove viene inspirato con le narici. E ricordate che starnutire rivela il principiante!

Questa regione speciale è famosa anche per i piatti caratteristici della sua cucina casalinga serviti nei numerosi agriturismi. I sapori della Casciubia sono legati alle coltivazioni e agli allevamenti locali, quasi sempre condotti nelle piccole fattorie private.  Gli abitanti del posto offrono volentieri i loro prodotti, il pane caldo cotto al mattino, il latte acido e i soffici dolci lievitati, che nell'epoca dell'industrializzazione delle produzioni alimentari rappresentano prodotti ormai quasi di lusso.

Un'ampia e bella veduta della regione la si può ammirare dall'alto del massimo rilievo morenico della regione, la Wieżyca, poco lontano dalla località di Szymbark. Da una speciale piattaforma in cima a una torre panoramica, la vista che si spalanca davanti a noi è semplicemente straordinaria. Nelle vicinanze, non si può non visitare il Centro per l'Educazione e Promozione della regione che si trova proprio a Szymbark.  Questa località infatti è nota per diverse sue insolite attrazioni, oltre che per esposizioni commemorative del passato della Polonia e dei polacchi. Qui si può ammirare per esempio la più lunga asse del mondo, inscritta nel Guinness dei primati. La maggiore attrazione locale, però, è la cosiddetta „casa a gambe all'aria”, un edificio d'abitazione in legno capovolto dentro cui ci si sente autenticamente spaesati e smarriti.

Naturalmente da vedere qui c'è molto di più, e al tempo stesso i visitatori qui hanno anche la possibilità di conoscere tutto sul tema della tradizione e della cultura casciube.

Informazione utile: la Casciubia è un territorio molto vasto e con una rete di comunicazione piuttosto rarefatta, e per questo il mezzo migliore per muoversi è noleggiare un'automobile, cosa che ci permetterà di risparmiare molto tempo.
 

Organizzazione Turistica Regionale della Pomerania
http://pomorskie.travel