Nasce il “Pirelli diplomatico”. Presentato il calendario 2016 dell’Ambasciata di Polonia a Roma - Nasz Swiat
27
Śr, październik

Włochy

Moda e eleganza, tradizione e sguardo verso il futuro raccontate attraverso alcune grandi firme. Questa è il nuovo linguaggio che traspare dal Calendario 2016 intitolato "La finestra sulla bellezza" che l'Ambasciata di Polonia ha presentato nella propria sede capitolina.

Il compito di un’ambasciata è di rappresentare e diffondere la conoscenza sul proprio paese, presentarlo dal suo lato migliore.
Crediamo che la Polonia abbia bisogno di una perfetta combinazione di tutto quello che può essere identificato come forza della sua tradizione da una parte e uno sguardo moderno nel futuro dall’altra. Questa è la nostra visione della politica, questo è il bisogno della società in cui viviamo. Desideriamo mantenere la nostra identità e nello stesso tempo volgere lo sguardo verso il futuro rimanendo aperti al mondo che ci circonda.

Di qua nasce l’idea di congiungere due elementi. Da un lato il persistere,  la costanza, la durata nel tempo rappresentate dal bellissimo edificio storico dell’ambasciata; dall’altro –  la moderna creatività polacca nata da giovinezza, apertura, ambizione e bellezza.

Siamo riusciti a realizzare a coniugare questi due concetti fotografando modelle polacche con abiti di alta moda polacchi negli esclusivi interni della nostra ambasciata.

Clicca qui per vedere il Calendario 2016>>

Video immagine: https://vimeo.com/148433786>>

Video backstage: https://vimeo.com/147926674

MAGGIO. Foto Piotr Stoklosa



Il progetto fu iniziato dall’ambasciatore Tomasz Orłowski durante la sua missione in Francia. I bellissimi ambienti settecenteschi dell’ambasciata parigina, una delle più belle della capitale francese, fecero da sfondo lo sfondo per le fotografie delle precedenti edizioni. Come ambasciatore in Italia,  Tomasz Orłowski ha deciso di continuare il progetto e presentare al pubblico italiano lo stesso tipo di gusto. Il palazzo dell’ambasciata a Roma è molto diverso da quello di Parigi: è stato costruito all’inizio del ‘900 all’epoca del monumentalismo, ma anche dell’art déco, ma è circondato da bellissimi giardini. Il concetto rimane però immutato: presentare all’interno della nostra bella residenza diplomatica lo splendore della moderna creatività polacca.

E’ quindi l’eleganza e la moda e il linguaggio scelto dall’ambasciata per raccontarsi nello speciale calendario intitolato “La finestra sulla bellezza” realizzato nella residenza capitolina per rappresentare la Polonia attraverso la propria idea di stile e i propri talenti.

E’ molto significativo e parla da sé  il motto scelto per questo progetto:

Si prendano dodici mesi,

si puliscano per bene dall’Angoscia,

dall’Amarezza, dall’Avarizia e dalla Pedanteria...

e si spezzetti, ogni mese, in trenta o trentun parti,

sicché la quantità sia sufficiente

proprio per un Anno.

Ogni giorno venga condito, ad uno ad uno,

con una parte di Lavoro

e due di Gaiezza e Buonumore.

Si aggiungano tre grandi cucchiai colmi di Ottimismo,

un cucchiaino da tè di Tolleranza ed un pizzico d’Ironia

ed una presa di Tatto.

A tutto sia poi abbondantemente innaffiato d’Amore!

Si decori infine il piatto con mazzetti di Piccole

Attenzioni e lo si serva, ogni giorno, con Letizia.

 
Queste parole furono la ricetta per un buon anno nuovo scritte da Catherine Elisabeth Goethe (1731-1808) per suo figlio, Johann Wolfgang.
 

La realizzazione del progetto non sarebbe stata possibile senza il prezioso sostegno delle due rinomate aziende polacche: Oknoplast  e Dr Irena Eris.

 

DR IRENA ERIS

Dr Irena Eris è una delle più rinomate e celebri marche polacche. È l’unica marca polacca a far parte del prestigioso Comité Colbert (il corrispondente dell’italiana Fondazione Altagamma). Il Comité Colbert, associazione francese delle marche di lusso, fra le quali si trovano tra l’altro: Chanel, Dior e Louis Vuitton, ha aperto le sue porte alla marca Dr Irena Eris nel 2012. Sono stati apprezzati il lusso, l’affidabilità e l’alta qualità, nonché il suo impersonare perenni valori ideali, quali il rispetto per la tradizione e l’etica dell’agire.

Dr Irena Eris è un mondo olistico di bellezza. Un mondo creato da cosmetici innovativi ed efficienti dalla qualità perfetta, trattamenti di cura professionali nei centri Kosmetyczne Instytuty Dr Irena Eris (Istituti di Cosmetica Dr Irena Eris) e riposo equilibrato negli Hotel SPA Dr Irena Eris. Questi tre elementi sono stelle nell’universo della marca Dr Irena Eris.

www.DrIrenaEris.com

 

OKNOPLAST

Oknoplast è un gruppo multinazionale specializzato nella progettazione e produzione di finestre in PVC, nato a Cracovia negli anni 90’. Fin dall’inizio l’azienda ha sviluppato serramenti ad alto contenuto tecnologico che si sono sempre contraddistinti per l’estetica esclusiva. Nel corso degli anni Oknoplast deposita innumerevoli brevetti diventando simbolo di design e innovazione

a livello europeo nel settore delle finestre in PVC.

Nella nostra filosofia la finestra non è un semplice elemento di chiusura ma un vero oggetto d’arredo, capace di dialogare con gli interni. Progettando i serramenti pensiamo alle esigenze della casa e delle persone che la vivono e studiamo soluzioni sempre più moderne

e intelligenti per aumentare il confort abitativo.

www.oknoplast.com.pl

 
Il Calendario 2016 è nato grazie alla collaborazione artistica dell’ambasciatore di Polonia Tomasz Orłowski con il fotografo Piotr Stokłosa. La responsabile per lo styling è stata  la celebre stylist Agnieszka Ścibior e le acconciature sono l’opera di Michał Bielecki. Il trucco è stato fatto da Dariia Day usando i cosmetici Dr Irena Eris PROVOKE. La modella è Ola Rudnicka dall’agenzia Model Plus.

 
Ringraziamenti speciali per: il Ministero degli Affari Esteri della Polonia, Agnieszka Wąsowicz, Jacek Stokłosa, Paweł Walicki e Asia Sobierajska - Warsaw Creatives.

 
Fotografie Piotr Stokłosa
Styling Agnieszka Ścibior
Acconciature Michał Bielecki
Make-up Dariia Day
Modella Ola Rudnicka/Model Plus
Assistente fotografo Krystian Szczęsny
Assistente stylist  Joanna Burczyńska
Grafica Marcin Mazan

Www: Krzysztof Chmielewski (Fluid Studio)

Elaborazione immagini: Mateusz Niechoda

 

Lo styling per i rispettivi mesi:

 
1. Abito La Mania

2. Pantaloni e giacca Gosia Baczyńska, scarpe Roger Vivier

3. Abito Łukasz Jemioł, scarpe NUNC Dominika Nowak

4. Abito Bohoboco, scarpe Loft 37, orecchini Apart, cintura Rare

5. Abito Dawid Woliński, sandali Kazar.
6. Abito Tomasz Ossoliński, scarpe Badura, paraorecchie Apart.
7. Abito Lidia Kalita, scarpe Converse, paraorecchie Apart.
8. Abito MMC, scarpe Baldowski
9. Abito di pelliccia Agnieszka Maciejak, calze Gatta
10. Abito Bizuu, capello Halina Mrożek, calze Gatta, colletto merlettato Decolove
11. Camicia e pantaloni Paprocki & Brzozowski, sandali Kazar
12. Abito Joanna Klimas

 

Ambasciata della Repubblica della Polonia in Roma

www.rzym.msz.gov.pl